Archive for the ‘Cainani’ Category

Lo hanno “evacuato”

13 novembre 2011


Non e’ andata come nel finale de “Il Caimano”. Non e’ uscito dal Palazzo dalla porta principale, impettito, orgoglioso, arringando alla folla e presentandosi al mondo come martire, come un eroe della Patria tradito e costretto alle dimissioni. No. (more…)

Annunci

L’ultimo dei berlusconiani

13 agosto 2011


Leggendo un articolo sul Corriere, mi e’ venuto in mente quando, non molto tempo fa, una persona che conosco, un avvocato che ha sempre votato per Berlusconi, si lamentava della tracciabilita’ del denaro a 3600 euro, ritenendo tale misura illiberale e di stampo totalitario. (more…)

La sfacciata verita’ sui grandi mentitori

10 luglio 2011


Forse, dare dello “sfacciato” a chi non ha ritegno, eccede i limiti e non sente pudore ne’ vergogna di quanto dice o fa, ha da oggi una sua vera e propria spiegazione scientifica. Infatti, secondo uno studio che collega i tratti del viso con i comportamenti non etici, pare che gli uomini con le facce larghe siano piu’ propensi a mentire e imbrogliare di quelli con le facce strette, ma al contempo siano anche i migliori gli uomini d’affari. (more…)

La profetica Cassandra

17 dicembre 2010


La profetica Cassandra di tutto questo ne parlava gia’ due anni fa, ma come avviene per tutte le Cassandre, le sue parole in quel momento venivano giudicate esagerate e prive di un reale riscontro. Se ci si pensa bene, e’ veramente demenziale chiedere un reale riscontro di qualcosa che deve ancora avvenire. Oltre a cio’, nell’attimo in cui l’evento si verifica, e’ troppo tardi per rimediare e chi l’aveva chiesto, quel reale riscontro, da quel momento in poi tende a sorvolare sulla profezia per non essere costretto a fare la figura dell’imbecille. (more…)

I capelli nuovi dell’imprenditore

5 novembre 2010


Molti anni fa, in un paese piccolo piccolo abitato da gente piccola piccola, viveva un imprenditore che era sceso in campo prestandosi alla politica e, grazie ai suoi soldi e alle sue amicizie, era diventato presidente. L’imprenditore aveva pero’ una mania, una cosa alla quale non poteva rinunciare: essendo pelato, ci teneva a mettersi in testa sempre dei parrucchini. Li cambiava di continuo, li aveva di ogni tipo e di ogni colore, e se ne faceva fabbricare sempre di nuovi da usare in ogni occasione, spendendo moltissimi dei suoi soldi per acconciarsi elegantemente. (more…)

Titanic

2 novembre 2010


Adesso basta! Non so voi, ma io non ne posso proprio piu’ di certa gente che infesta le istituzioni di un Paese che amo e del quale vorrei ritornare ad essere nuovamente orgogliosa. Anche l’Italia, come l’Ungheria, fa parte di me, della mia vita, della mia cultura, dei miei affetti e delle mie tradizioni. Benche’ non lo voglia ammettere, non posso ignorarlo. Sono cresciuta imparando la sua lingua, ho studiato la sua Storia, la sua Letteratura, vi ho conosciuto tante belle persone e quando ho un po’ di tempo ci torno sempre volentieri, nonostante negli ultimi anni abbia assistito tristemente alla sua progressiva degenerazione e ad un imbarbarimento generale sempre piu’ marcato che mi ha portata piu’ volte ad esprimere critiche feroci nei confronti di chi, con il suo voto, l’ha consegnata nelle mani di un bieco affarista senza scrupoli dedito solo ai propri interessi personali. (more…)

Muoia Berluscone con tutti i finistei

25 settembre 2010


Forza Silvio! Tutto il popolo e’ con te. Tu, da grande statista quale sei, non lo hai ancora rivelato perche’ la tua autentica natura e’ quella d’essere modesto, umile e paziente per le numerose critiche che in questi anni ti sono state portate da chi non aveva capito i tuoi veri progetti, ma ormai per tutti quanti e’ chiaro che cio’ che stai facendo, e’ per il tuo Paese. (more…)

Avete votato er nano? Emmo’ piatevelanderculo!

16 giugno 2010


Suvvia, ma e’ vero che in Italia non avete la democrazia? Ma com’e’ possibile? Non lo posso credere. Ero convinta che la vostra fosse una “repubblica democratica” ed invece scopro adesso che non lo e’. E se lo dice lui che non lo e’, dobbiamo credergli. Lui non mente mai. Lui e’ il miglior primo ministro degli ultimi 150 anni. Ha piu’ di una volta salvato il mondo, ed e’ un uomo che – si sa – pensa solo al vostro benessere. Chi sarebbe cosi’ sciocco da non credergli? (more…)

Quattro gatti o pappagalli?

20 marzo 2010


Ovviamente non ero a Roma, ma ci sarei andata volentieri. Dicono che le comparse siano state ricompensate con cento euro ciascuna, e nel mio paese di poveracci questi soldi rappresentano la paga di una settimana di lavoro in fabbrica. Pero’, oltre a cio’ credo che mi sarei divertita sol anche a vedere la faccia di Silvio mentre dal palco guardava la sua piazza: una piazza come QUESTA. (more…)

Ma la “munnizza” non era sparita?

18 marzo 2010


Non hanno speso nulla per creare il set per il servizio fotografico. E’ stata l’immondizia per le strade di Palermo, nel sud Italia, a servire da sfondo per le loro foto, ed e’ in questo modo che la fotografa Matilde Incorpora, la stilista Francesca Catania e la top model Matilde Caruso, hanno realizzato il reportage fotografico “Aziza Munniza” per denunciare i problemi ambientali di Palermo e di altre citta’ italiane. (more…)