Se questa e’ l’Italia…


Se questa e’ l’Italia, quella che per i politici che la governano e per chi li ha eletti, non e’ razzista, quella che educa i figli a comportamenti del genere e non li punisce severamente, quella in cui si bastonano le persone per bene e si giustificano i delinquenti in base al colore della pelle, quella dove i bambini vengono sottratti ai genitori solo perche’ zingari, quella che davanti al mondo mostra una faccia candida e pulita mentre, sotto sotto, maleodora piu’ di una latrina dei campi di concentramento libici in cui vengono mandati a morire i migranti respinti…

Se questa e’ l’Italia e la “brava gente”, invece di indignarsi ed incazzarsi contro chi, calpestando i principi di uguaglianza e di tolleranza enunciati dalla Costituzione, l’ha ridotta cosi’, si annichilisce pigra ed ignorante accontentandosi di vivere una squallida vita fatta di rassegnazione e vergogna, ciascuno coltivando il proprio orticello dove non crescera’ mai nulla di buono…

Se questa e’ l’Italia, allora mi fa schifo.


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: