Caro amico clone

So che vai in giro a postare commenti su di me nei vari blog che sono collegati al mio.

Fai pure. La cosa non mi preoccupa. Capisco che hai un sacco di tempo da perdere e me ne rallegro.

Pero’, scusa se mi permetto, potresti utilizzare un po’ di quel tempo che ti avanza per navigare nel web alla ricerca di immagini e notizie piu’ interessanti…

Dal tuo comportamento tutti hanno capito quanto tu sia vanitoso, e magari potresti godere nel riconoscerti qua e la’. 🙂

Buona ricerca… anzi, buona caccia!

PS: mi perdonino i lettori interessati ai racconti “pruriginosi” ed annoiati da queste beghe da cortile, ma la “caccia al tesoro” e’ un giochino assai divertente, e per alcune persone cosi’ fortunate da avere tanto tempo libero, puo’ essere una valida occupazione. Come nella migliore tradizione dei film d’azione, questo post si autodistruggera’ dopo che sara’ stato attentamente letto, copiato, archiviato e digerito da chi so io 🙂

Annunci

Una Risposta to “Caro amico clone”

  1. Anonima Says:

    Stefano Benzi direbbe: “l’unica minoranza che non ha diritto di residenza nel nostro mondo di oggi sono i prevaricatori, i maleducati, i violenti, i trafficoni. E dobbiamo tutti fare in modo di far capire a questi rozzi personaggi di quart’ordine che sono per l’appunto una minoranza: e prima o poi scompariranno…
    evolvetevi in qualcosa di meglio”.

    Scusate la licenza, ovverosia, mi si perdoni la citazione :-))

    SignoraAnonima

I commenti sono chiusi.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: