Non sono


Non sono una donna importante.

Non sono un tulipano nero.

Non sono una poetessa.

Non sono una preda.

Non sono disperata dalla mattina alla sera.

Non sono una mantide religiosa.

Non sono un francobollo raro.

Non sono un’intellettuale.

Non sono un’eroina.

Non sono una bugiarda.

Annunci

56 Risposte to “Non sono”

  1. Baudelaire999 Says:

    non sei un uomo.

  2. Chiara di Notte - Klára Says:

    Baudelaire999 said…
    non sei un uomo.

    Vabbe’ dai… non volevo svelare tutti i miei segreti in una volta :-)))

  3. Baudelaire999 Says:

    non sei cicciona.

  4. davide Says:

    Caro amico Baudelaire999,

    “”non sei cicciona.””

    Quarda che un po’ di cicca rende una donna più sensuale ed eccitante: non saranno mica belle quelle modelle che sembrano degli attaccapanni mobili.

    Solo degli omosessuali come gli stilisti di moda possono aprezzare un mucchio di ossi senza ciccia.

    Quanto a Chiara credo che farebbe prima a dirci cosa è anzichè cosa non è.

    Saluti Davide

  5. illustre1966 Says:

    Non sei innamorata?

  6. Chiara di Notte - Klára Says:

    Quarda che un po’ di ciccia rende una donna più sensuale ed eccitante: non saranno mica belle quelle modelle che sembrano degli attaccapanni mobili.

    Vero… oltre ad avere una fame del diavolo che ci rende nervose. 🙂
    Anche so non lo sono piu’ (magrissima) comunque lo ero…
    Forse Baud si ricorda dei miei tempi da modella? Strano non sapevo mi conoscesse a quel tempo, ma non si sa mai.

    Quanto a Chiara credo che farebbe prima a dirci cosa è anzichè cosa non è.

    Ok, accontentato.
    Sono troppo cara… persino per Duval :-)))

  7. Alex Says:

    Chiara said:
    Sono troppo cara… persino per Duval :-)))
    Credevo non fosse solo una questione di soldi……

    E comunque meglio magra, alta e con un bel seno:- ) non troppo intelligente ma neanche stupida, dolce e gentile, secondo me non si trova da nessuna parte:-)

  8. Chiara di Notte - Klára Says:

    E comunque meglio magra, alta e con un bel seno:- ) non troppo intelligente ma neanche stupida, dolce e gentile, secondo me non si trova da nessuna parte:-)

    Ehi, a parte un piccolo dettaglio insignificante, hai fatto il mio ritratto :-))

    Alex said…
    Credevo non fosse solo una questione di soldi……

    Infatti non lo e’. Quelli sono fuori discussione. Dubito ci sia qualcuno in grado di attirarmi con quelli… 🙂
    Per questo sono piu’ cara di qualsiasi ragazza cara che Duval possa conoscere. 🙂

    Anche perche’ non saprei (con lui) come millantare tutto cio’ che sto millantando 🙂

    Si ritroverebbe a cena con una zingara, contadina ungherese, poco elegante, per niente raffinata, scarsamente intelligente, neanche tanto carina, anche un po’ rompicoglioni, che a malapena riuscirebbe a spiccicare una parola d’italiano senza pronunciarla con accento gutturale 🙂 e sgamerebbe subito che (in effetti) NON SONO cio’ che lui immagina…

    Si’… ma cosa immagina? :-))

  9. davide Says:

    Gentile Chiara,

    “”Sono troppo cara… persino per Duval :-)))””

    Ci mettiamo tutti assieme e facciamo una colletta, così l’amico Duval avrà finalmente i soldi necessari per incontrarti.

    Tanti saluti dal tuo Davide

  10. Chiara di Notte - Klára Says:

    così l’amico Duval avrà finalmente i soldi necessari per incontrarti.

    Ah si’?

    E quanti ne servirebbero secondo te? :-)))

  11. davide Says:

    Gentile Chiara,

    “E comunque meglio magra, alta e con un bel seno:- ) non troppo intelligente ma neanche stupida, dolce e gentile, secondo me non si trova da nessuna parte:-)”

    “”Ehi, a parte un piccolo dettaglio insignificante, hai fatto il mio ritratto :-))””

    Non mi dire che che non hai un bel seno: tutto il resto si può perdonare.

    Tanti saluti dal tuo Davide

  12. Chiara di Notte - Klára Says:

    Non mi dire che che non hai un bel seno

    Non te lo dico. E’ una delle poche cose carine che ho :-))

  13. davide Says:

    Gentile Chiara,

    così l’amico Duval avrà finalmente i soldi necessari per incontrarti.
    Ah si’?
    E quanti ne servirebbero secondo te? :-)))

    TANTI, MA TANTI…

    Tanti saluti dal tuo Davide

  14. Alex Says:

    Sono troppo cara… persino per Duval :-)))””

    Ci mettiamo tutti assieme e facciamo una colletta, così l’amico Duval avrà finalmente i soldi necessari per incontrarti.

    Bella idea quella di Davide però visto che paghiamo tutti ….. in un colpo solo si diverte anche Chiara con la Gang band o come si scrive:- ))

    Scusa il dettaglio non sarà che sei una salsicciotta:- ))) non ho mai capito il perché ma a me non piacciono per niente(:

    non ne va bene una oggi(:

    va proprio in tranquillità in quel caso:- )

  15. Baudelaire999 Says:

    gambe lunghe e magre.. capelli lisci e biondi.. caviglie strette come i polsi delicati..

    non passavi inosservata.

  16. Jos Says:

    Che chi asserisce che tu non sia una donna, e che tu non sia nemmeno una sola persona…

    A me non interessa chi tu sia nella realtà. Mi interessano i pensieri che esprimi.

    Forse questo blog è davvero, come sostiene qualcuno (e come tu stessa sembri abilmente lasciare intendere), solo un esperimento sociologico per verificare l’atteggiamento e la cultura maschili nei confronti delle donne. Tant’è, non è nelle mie capacità scoprirlo.

    Sto al gioco. Vediamo dove mi conduci.

    Jos

  17. Jos Says:

    Pardon, errore di battitura. Non “Che chi asserisce”, “C’è chi asserisce”

    Jos

  18. Chiara di Notte - Klára Says:

    Baudelaire999 said…
    gambe lunghe e magre.. capelli lisci e biondi.. caviglie strette come i polsi delicati..non passavi inosservata.

    Adesso si scopre pure che avevo i capelli biondi… 🙂

    Ma quante cose che sai. 🙂

    Jos said…
    Che chi asserisce che tu non sia una donna, e che tu non sia nemmeno una sola persona…

    Di me si asserisce tutto ed il contrario di tutto.
    Ovviamente CHI ASSERISCE non mi conosce.
    Se mi conoscesse direbbe chiaramente in base a cosa sono costruite le sue asserzioni.

    Io ci gioco… certi personaggi nella loro imbecillita’ ormai cronica (direi congenita in quanto posso presupporre che persino i loro ascendenti ed i loro discendenti si portino dietro il tarlo dell’idiozia), sono persino divertenti da quanto sono ridicoli.

    Pensa che creano continuamente dei nick nuovi per poter allacciare un rapporto con me in modo da “carpire” la mia fiducia.
    Con alcuni nick fanno i fetenti, e con gli altri fanno le persone che mi stmano. Non sono ridicoli?

    Poi dicono che la squilibrata sarei io :-))

    Comunque… dato che hai detto una cosa… anzi un paio, mi sembra giusto (se credi alla mia ultima affermazione (NON SONO UNA BUGIARDA) almeno tentare di darti la mia verita’.

    Non sono di sesso maschile.

    Non sono un gruppo di persone.

    E poi… (rispondendo a Baudelaire):

    Non sono (naturalmente) bionda 🙂

  19. Alex Says:

    Io ti vedrei con capelli scuri, spesso raccolti perchè voluminosi, occhi di gatto e con guancie paffutelle:- ))

    troppa immaginazione?

    anche se poi guardo mani e denti

    per controllare se è una cavalla di razza:-)

    ora mi uccidi:- )

    dai scherzo, però è vero che guardo mani e denti si vede molto di una persona anche se guardando negli occhi capisci com è.

  20. Chiara di Notte - Klára Says:

    anche se poi guardo mani e denti
    per controllare se è una cavalla di razza:-)

    Qui non ci sono cavalle, ne’ di razza ne altro.
    Qui si parla di leonesse, quindi di artigli e zanne. I primi molto lunghi, le seconde molto robuste. 🙂

  21. Alex Says:

    Un cucciolo:-))
    che si atteggia a leonessa

    un sorriso

  22. Dolce-Alexia Says:

    Che sei una strega lo so.
    Sei anche un angelo? :-))

  23. Chiara di Notte - Klára Says:

    Dolce-Alexia said…
    Che sei una strega lo so.
    Sei anche un angelo? :-))

    Angelo… nessuno ha mai chiamata cosi’. Mi hanno definita “rusalka” ed i miei elementi credevo fossero l’acqua ed il fuoco.
    Pero’… a pensarci bene, le ali forse le ho. Tu che dici? 🙂

  24. davide Says:

    Gentile Chiara,

    “Angelo… nessuno ha mai chiamata cosi'”

    Non è vero che nessuno ti ha mai chiamata così.

    Circa un anno fa, in un commento che tu mi avevi censurato, io ti ringraziavo perchè mi avevi svelato (dicendomi che non si può sapere che sesso che hanno gli angeli) che in realtà tu eri l’angelo azzurro inviatoci da Dio.

    Tanti saluti dal tuo Davide

  25. Chiara di Notte - Klára Says:

    che in realtà tu eri l’angelo azzurro inviatoci da Dio

    Suvvia non essere blasfemo.

    Gioco volentieri, se fatto in maniera garbata, ma non voglio dar spazio a prese per i fondelli troppo palesi ok? 🙂

    Queste affermazioni sono un po’ troppo esagerate. Spero tu non sia serio nel dirle, e se le dici seriamente ti consiglio di prenderti un po’ di riposo.

  26. Dolce-Alexia Says:

    Chiara di Notte – Klára said…
    Angelo… nessuno ha mai chiamata cosi’.
    Pero’… a pensarci bene, le ali forse le ho. Tu che dici? 🙂

    Le donne in realtà sono gli angeli. Ma quando vengono tagliati le ali iniziano a volare sulla scopa.:-))

  27. davide Says:

    Gentile Chiara,

    “”Queste affermazioni sono un po’ troppo esagerate. Spero tu non sia serio nel dirle, e se le dici seriamente ti consiglio di prenderti un po’ di riposo.””

    “Se per caso ti interessasse ancora discorrere del sesso degli angeli hai un blog tutto tuo sul quale scrivere.
    February 16, 2007″

    Io avevo sostenuto che eri un angelo azzurro dopo che tu mi avevi invitato a non “discorrere del sesso degli angeli”.

    Ricordo che avevi motivato il perchè non avevi pubblicato il mio commento quasi con le stesse parole che hai usato sopra. Ricordo che mi fece molto piacere leggere quelle tue parole, perchè le interpretai come una forma di affetto nei miei confronti.

    Non so se gli angeli esistono veramente (io credo in Dio solo al 50%), ma se esistessero ti grarantisco che la persona a cui assomiglierebbero di più saresti tu: ti ricordo che per Gesù le parole non servono a niente (gli ipocriti che sono sempre in Chiesa che pregano e poi non danno niente ai poveri), ma quello che conta è l’onestà personale. “Ero povero e mi hai dato da mangiare, ero ignudo e mi hai…”

    Tanti saluti dal tuo Davide

  28. Chiara di Notte - Klára Says:

    io credo in Dio solo al 50%

    Che fai?
    Ogni volta tiri una moneta? 🙂

  29. davide Says:

    Gentile Chiara,

    “io credo in Dio solo al 50%
    Che fai?
    Ogni volta tiri una moneta? :-)”

    In realtà ho paura a decidere in un senso o nell’altro.

    Scherzi a parte sarei portato a credere all’esistenza di Dio, ma nella religione cristiana c’è una contraddizione totale: come può un Dio infinitamente buono permettere un castigo eterno (SOTTOLINIO ETERNO). Un castigo che dura in eterno non può essere opera di un Dio infinitamente buono. Ho posto questa domanda a tanti miei amici credenti, in particolare al mio amico poliglotta che è un cattolico convinto, ma nessuno è mai riuscito a darmi una risposta convincente.

    Secondo te è ammissibile un castigo infinito?

    Tanti saluti dal tuo Davide

  30. duval Says:

    Si’… ma cosa immagina? :-))

    Sulla sponda del fiume Nerl mi sono seduto a riposare.

    Da Bogolyubovo alla Chiesa dell’Intercessione è una piacevole camminata fra i campi, con il tempo splendido come oggi.

    Lungo il sentiero solo una bàbuŠka, di quelle vere; ha sollevato lo sguardo dalle patate e mi ha sorriso senza denti; anche lei fu giovane, amò e fu amata; ogni cosa a suo tempo, un tempo per ogni cosa.

    La chiesetta, bianca, si specchia nell’azzurro delle acque; se fosse a Roma non la guarderebbe nessuno, qui è purezza di segno e incanto solitario; ogni cosa a suo posto, un posto per ogni cosa.

    Sulla sponda del fiume Nerl sono seduto a fantasticare.

    Chiara è il tuo nome, chiara l’atmosfera;
    bianca la tua pelle, bianca la facciata;
    azzurri i tuoi occhi, azzurro l’alto cielo;
    scuri i tuoi capelli, scuro il sottobosco;
    sinuosi i tuoi fianchi, sinuoso il fiume.

    Donne ce ne sono tante, se l’intento è scopare;
    chiese ce ne sono tante, se l’intento è pregare.

    Momenti ce ne sono pochi, se l’intento è sognare.

    Rimarrò seduto qui, sulla sponda del fiume Nerl, fin che le ombre della sera, scendendo dal bosco, spegneranno la tua figura.

  31. Anonymous Says:

    Blogger Chiara di Notte – Klára said…

    io credo in Dio solo al 50%

    Che fai?
    Ogni volta tiri una moneta? 🙂

    Questa è bellissima, ogni tanto mi fai ridere anche nel tuo blog:-)))

    questa è la chiara che ci piace :-)))

    Forza, cancella tutto quel che è offesa e noi cancelliamo il blog, ma modera i commenti, non farti tirare nelle diatribe inutili.
    Promettiamo che non verrà mai più aperto, su, uno sforzo e poi stiamo tranquilli e ridiamo insieme come ai vecchi tempi. :-)))

    Lo sappiamo che non accetterai e il rammarico è totale, siamo tristi gia ora. :-((((

  32. Chiara di Notte - Klára Says:

    @ anonimo: Forza, cancella tutto quel che è offesa e noi cancelliamo il blog, ma modera i commenti, non farti tirare nelle diatribe inutili.

    Io non so chi sei. Potresti essere chiunque per cui, prima, presentati e poi spiegami cosa significa CANCELLARE LE OFFESE…
    LE OFFESE A CHI?

  33. Anonymous Says:

    Chiara di Notte – Klára said…
    CANCELLARE LE OFFESE…
    LE OFFESE A CHI?

    Dai chiarella, lo sai benissimo… quelli che sempre dai colpe inutili e offendi quasi tutti i giorni, noi non siamo quelli che pensi, era solo un gioco, ma sta durando troppo :-))

    Cancella le offese e giochetti di parole che fai (sai, a noi scrivono e sappiamo a chi ti rivolgi, anche qui;Work in progress).
    Non siamo nati ieri e ti leggiamo da molto tempo.
    Credici, dal 2004, se vuoi ti posto dei tuoi racconti :-)))
    Finiamola con questi stupidi giochetti e iniziamo a divertirci, se vuoi sai esser molto divertente. :-)))
    Che ne dici?
    non è una minaccia, è solo una BANDIERA BIANCA… :-)))

  34. illustre1966 Says:

    Ripeto: non sei innamorata?

  35. Chiara di Notte - Klára Says:

    Tantissimi commenti… vediamo di rispondere a ciascuno.

    @ anonimo: Dai chiarella, lo sai benissimo… quelli che sempre dai colpe inutili e offendi quasi tutti i giorni, noi non siamo quelli che pensi, era solo un gioco, ma sta durando troppo

    Bene! 🙂
    Fino a ieri ero PAOLINO e adesso sono CHIARELLA?
    L’ho detto: sto facendo progressi 🙂
    Ammettete dunque che io non sono chi VOI avete sempre affermato finora?

    Comunque, io non ho capito bene due cose:
    A) chi sarebbero quelli che offendo OGNI GIORNO e dei quali dovrei cancellare i riferimenti nei miei post.
    B) chi siete VOI.

    Se vuoi… ehm.. VOLETE iniziare un discorso con me, la regola qui e’ CHIAREZZA.
    Discorsi di stile mafiosetto non sono tollerati. Sono disposta ad ascoltare chi si approccia a me in un modo corretto, per cui un cambio radicale d’atteggiamento sarebbe ben accetto.

    Non siamo nati ieri e ti leggiamo da molto tempo.
    Credici, dal 2004, se vuoi ti posto dei tuoi racconti :-)))
    Finiamola con questi stupidi giochetti e iniziamo a divertirci, se vuoi sai esser molto divertente. :-)))
    Che ne dici?
    non è una minaccia, è solo una BANDIERA BIANCA

    Bello quel riferimento ai miei racconti del 2004. Quindi ammettete con non sono nata con EF? Che non sono dunque un prodotto dei personaggi che frequentavano quel posto?
    Ottimo! Ancora progressi!
    Comunque vi mancano i miei racconti dal 2001 al 2003. Non siete del tutto aggiornati.

    Infine, di solito la bandiera bianca si offre in segno di resa o come tentativo di negoziare. Io non capisco proprio cosa ci sia da negoziare ma, come ho detto sono disposta ad ascoltare cio’ che mi viene proposto.

    Quindi VOI (scusa se mi viene da ridere pensando a VOI come una squadra di calcio) dite che offrite di cancellare il BLOG INFAMANTE se io cancello… non so ancora cosa ma mi attendo da VOI una lista.
    Preferibilmente scritta NON COME ANONIMO ma con l’account di blogger (se VOI siete quelli che hanno quel blog dovreste averne uno) per evitare che CHIUNQUE possa spacciarsi per VOI.

    Altra cosa (importante) come faccio ad essere certa che quel blog non riemergera a scadenza ciclica come e’ avvenuto finora?
    VOI dite che siete di parola ed io dovrei crederVI… invece facciamo una cosa VOI credete a me per una volta e mi date la PW di quel BLOG. Cosi’ saro’ certa che non ci saranno scherzetti.

    Riflettete, Ok?

    @ illustre: Ripeto: non sei innamorata?

    E’ cosi’ essenziale per te sapere i cazzi miei? 🙂

  36. Baudelaire999 Says:

    dio esiste, su questo non ci possono essere dubbi!

    il dubbio è su cosa sia esattamente!!

    cmq.. anche la monetina conferma la mia tesi!

  37. illustre1966 Says:

    La domanda NON era pretestuosa.

  38. Anonymous Says:

    1) Non sappiamo chi tu sia, son tutte cose riportate da blog e forum vari, non possiamo accontentarti in questo.

    2) Le offese alle persone che pensi siano NOI.
    3) Noi siamo 3 persone e lavoriamo nello stesso ufficio, non puoi conoscerci.

    4) Non ci sono discorsi stile mafiosetti e stiamo disquisendo con totale lealta’.

    5) vero, ci sembrava di andare troppo oltre , ci siamo fermati al 2004.

    6) la bandiera bianca puo’ esser anche un segno di resa, verissimo, è una resa.. condizionata dal buon senso di entrambi, non fare come gli americani che accettano la resa e poi bombardano…

    7) non siamo una squadra di calcio, siamo in 3…nemmeno di calcetto :-)))
    inutile stilar liste, sai benissimo cosa cancellare, basta un pochino di buon senso e voglia di chiudere questa farsa.
    Vuoi sapere se siamo REALMENTE NOI? questo scritto lo pubblichiamo anche nel blog, più sicuro di cosi :-)))

    8) certamente, ti daremo le pw di quel blog, sperando in una tua lealtà… ma a cose fatte, fai vedere anche tu la tua buona volontà.

    Ora pensaci, se puo’ farti piacere quello che noi ti abbiamo scritto e promesso…
    Ti auguriamo una buona giornata, ora iniziamo a lavorare.

  39. Chiara di Notte - Klára Says:

    1) Non sappiamo chi tu sia, son tutte cose riportate da blog e forum vari, non possiamo accontentarti in questo.

    Ammettete di non sapere chi io sia, pero’ nel blog finora avete sempre scritto di SAPERE chi fossi.
    Mi pare ci sia un’incongruenza.

    2) Le offese alle persone che pensi siano NOI.

    Veramente VOI potreste essere TUTTI… devo dunque cancellate TUTTO il blog? :-)))
    Suvvia, sono oltre 1000 post, fate una lista DEI NOMI che volete che non vengano citati e dite PERCHE’ QUEI nomi non devono essere citati mentre altri (per esempio Illustre) si’.

    3) Noi siamo 3 persone e lavoriamo nello stesso ufficio, non puoi conoscerci.

    Bene… dato che io non faccio le cose SEGUENDO gli ordini di 3 persone che lavorano in un ufficio (anche alle 3 di notte?), allora prima di farle ho bisogno diCAPIRE i motivi per i quali mi vengono richieste.
    A voi danno fastidio ALCUNI miei post. Dite quali e spiegatemi il perche’. Se sarete CONVINCENTI non e’ detto che io non sia disposta ad accontentarvi.

    4) Non ci sono discorsi stile mafiosetti e stiamo disquisendo con totale lealta’.

    La totale lealta’ ha molte facce. Come ho detto sono disposta ad accontentare chi sa convincermi con le ragioni e non con la prevaricazione ed il ricatto.
    Se credete che quel blog mi infastidisca vi sbagliate. Io non sono NEPPURE UNA delle persone citate li’ e potreste continuare all’infinito perche’ sono talmente FUORI dalla vostra portata che non riuscireste a sapere chi sono neppure se IL VOSTRO UFFICIO fosse la CIA.
    Pero’, dato che la diatriba sta assumendo proporzioni tali da essere ridicola, e che io voglio dedicarmi a scrivere le mie stronzate in santa pace (come avrei diritto), allora sono DISPOSTA ad ascoltarvi.
    Pero’ parlate CHIARO: nomi, nick, e tutto.

    vero, ci sembrava di andare troppo oltre , ci siamo fermati al 2004.

    Ma dai… sono curiosa… e (tanto per non sbagliare perche finora avete dimostrato solo di non aver fatto mai centro), quale sarebbe un mio racconto del 2004?

    la bandiera bianca puo’ esser anche un segno di resa, verissimo, è una resa.. condizionata dal buon senso di entrambi, non fare come gli americani che accettano la resa e poi bombardano…

    Ti sembro… ehm.. VI sembro una che ha in simpatia gli americani ed i loro metodi?
    Difficilmente troverete sul web coerenza e correttezza come quella che ritengo di avere.
    Con chi non mi tradisce e NON MI RUBA IN CASA, so essere molto leale.
    VOI mi avete mai tradita? Avete mai rubato in “casa” mia? Avete mai fatto nulla di cui io debba vendicarmi?
    Se si’, allora da me non avete nulla da temere. Non vedo problemi.

    7) non siamo una squadra di calcio, siamo in 3…nemmeno di calcetto :-)))
    inutile stilar liste, sai benissimo cosa cancellare, basta un pochino di buon senso e voglia di chiudere questa farsa.

    Mi dispiace ma la lista la dovete fare. Io non vado a scartabellarmi TUTTO IL BLOG. Dato che siete in 3 vi dividete il lavoro Ok?

    Vuoi sapere se siamo REALMENTE NOI? questo scritto lo pubblichiamo anche nel blog, più sicuro di cosi :-)))

    Forse non avete chiara una cosa: io sul vostro blog non ci vado quasi mai ed i fantomatici IP che avete forse sono quelli di vostra cugina. Non ho intenzione di accettare proposte da chi non si firma. Voi avete un account Google con il quale scrivete il blog. Bene, per iniziare un rapporto NON SU BASI MAFIOSE, come mi firmo io, vi firmate voi.

    8) certamente, ti daremo le pw di quel blog, sperando in una tua lealtà… ma a cose fatte, fai vedere anche tu la tua buona volontà.

    Ok, allora iniziate a stilare una lista MOTIVANDO perche’ volete la rimozione di determinate citazioni. Grazie.
    Vedro’ di accontentarvi se riuscirete a convincermi che il VOSTRO non e’ solo un gioco di forza.
    In tal caso quel gioco, con me che non accetto imposizioni, lo avreste gia’ perso. 🙂

  40. guggenheim Says:

    Secondo me, per incontrarti, bastano 0,5 centesimi di euro.
    Stranamente non esistono.

    Piu’ facile incontrarti, per caso, fuori da questo contesto virtuale. Ma, dubito d’incontrare la stessa persona che leggo qui.

    prosit
    gu

  41. gatsby Says:

    Ciao Chiara
    Mi sono avvicinato per la prima volta al tuo blog circa un anno fa, spinto da una bionda escort di Bologna, di grande temperamento e di grande arguzia, che mi aveva confessato di ammirarti.
    Ricordo che rimasi sinceramente stupito, se non stupefatto.
    Non pensavo potesse esistere una cosa del genere.
    Con il tempo, come ben sai, sono diventato un abitudinario frequentatore del tuo blog.
    Spesso fai riflettere, spesso provochi, mai banale. Intelligente, colta ( per quanto tu possa ostinatamente farci credere che sia tutto merito di Wikipedia), leale, un po’ santa un po’ puttana, a volte un po’ stronza, sei sicuramente innamorata.
    Sei un genio della comunicazione e sai benissimo quali sono i meccanismi che tengono alta l’attenzione verso di te, soprattutto da parte dell’universo maschile.
    Ma, poichè inncarni una figura di donna che molte vorrebbero essere, sai essere seducente anche ai loro occhi.
    Sei un’incessante forma di desiderio senza presupporne la corporeità.
    Preferisco cosi’, descriverti per cio’ che sei..
    Se uno, poi, vuole procedere per sottrazione, libero di farlo.
    Curioso l’intervento di prima di jos…anch’io ho pensato all’inizio che tu potessi essere una sorta di esperimento di laboratorio, che tu non fossi una sola persona, che la tua identità di genere fosse quantomeno dubbia.
    Col tempo questi dubbi sono stati fugati.
    Il timbro è sempre lo stesso..
    Puo’ variare a volte l’eco.
    Ma non esistono altre persone.
    Sei solo tu.
    Quanto all’identità di genere, fermo restando che sono certo che tu sia una donna, quasi quasi mi dispiace che tu non sia un uomo.
    Sarebbe la più grande beffa perpetrata dopo quella di Kaiser Sose. :-))))
    Visto che hai una buona memoria ti ricordo un tuo vecchio post nel quale facevi notare il rischio di una delusione dal passaggio dal virtuale al reale.
    Nel tuo caso, penso che valga per tutti coloro che ti leggono, il tuo aspetto fisico è assolutamente irrilevante.

  42. Chiara di Notte - Klára Says:

    Piu’ facile incontrarti, per caso, fuori da questo contesto virtuale. Ma, dubito d’incontrare la stessa persona che leggo qui.

    In effetti, fintanto sono seduta di fronte allo schermo, difficilmente una persona estranea alla mia casa potra’ incontrarmi. 😉

    Sul fatto che, qualora m’incontrassi (nell’improbabile ipotesi che io impazzissi) tu possa trovare una persona diversa da quella che immagini e’ ovvio. La discrepanza fra virtuale e reale e’ enorme, ma cio’ non e’ dovuto alla finzione quanto all’immaginazione di ciascuno/a che e’ diversa.

    Ti faccio un esempio: tutti sanno che sono (anzi ero) una grande consumatrice di lenti a contatto colorate. Mi rifornivo tramite internet, scegliedole sulle pagine web in base a come si presentavano indossate dalle modelle.
    Ecco, ci fosse stata una sola volta che quelle lenti erano identiche a quelle che poi mi arrivavano a casa.
    Oppure, avete mai visto i depliant delle “isole da sogno” e poi quando vi recate di persona la spiaggia ed il mare non sono ESATTAMENTE come immaginati?
    Questo vale anche per le persone.
    Insomma, io credo che molto siano i sogni che si ricamano sopra qualcosa che non abbiamo mai visto, ed il test della realta’ quasi mai riesce perche’ una figura rappresentata su una superficie piatta come uno schermo PC e’ solo un’immagine che non possiamo tridimensionalizzare fino a quando non possiamo toccarla con mano.
    Quando poi si parla di qualcosa che (come me), non e’ neppure rappresentata da un’immagine, allora veramente potrei risultare DIVERSA per ogni persona che incontrassi nella realta’.

    Ma sarebbe solo un fatto esteriore, perche’ il mio carattere e’ questo. Oggi non avrei piu’ necessita’ di recitare la parte dell’escort carina, dolce ed arrendevole e sarei senza ombra di dubbio me stessa.

    Ovviamente senza Wikipedia a disposizione :-)))

  43. Alex Says:

    Buongiorno leonessa dai lunghi artigli,
    credo che inizialmente sia venuto a molti il dubbio su chi era Chiara, nel mio caso, dopo alcune risposte, il dubbio è svanito o meglio preferisco sia così:- )
    e comunque chiunque frequenta il tuo blog, lo fa per almeno una di queste ragioni: la più nota è che scrivi bene e sei intelligente (anche se ho dei dubbi sulla veridicità di queste dichiarazioni), gli fa piacere, ti ammira, ti desidera, vuole stare vicino a te, vuole scoparti (solo se sei donna), è affascinato dal tuo mistero e spera che un giorno tu ti rivela a lui, dimentico qualche cosa?
    Approposito hai notato, tranne gli anonimi, come ultimamente fioccano i complimenti, non sarà per questo motivo che piove così tanto?

  44. Alex Says:

    Chiara said:
    Oppure, avete mai visto i depliant delle “isole da sogno” e poi quando vi recate di persona la spiaggia ed il mare non sono ESATTAMENTE come immaginati?

    Pubblicità ingannevole si ha dirittto al rimborso:-)

    rimborsi anche tu?

  45. Chiara di Notte - Klára Says:

    gatsby said…
    Mi sono avvicinato per la prima volta al tuo blog circa un anno fa, spinto da una bionda escort di Bologna, di grande temperamento e di grande arguzia, che mi aveva confessato di ammirarti.

    Una cara sorella che io continuo a stimare nonostante, causa la mia “chiusura” in seguito al tentativo di crack, non possiamo piu’ relazionare con i metodi normali.
    A meno che lei non scelga di rivelarsi qui. Salutala per me. Anzi, la saluto io perche’ spero mi legga 🙂

    Ricordo che rimasi sinceramente stupito, se non stupefatto.
    Non pensavo potesse esistere una cosa del genere.
    Con il tempo, come ben sai, sono diventato un abitudinario frequentatore del tuo blog.

    Qui resto stupita io. Queste parole mi fanno un po’ ridere e mi ricordano tanto “Amici miei” con la famosa gag di “Ho visto la madonna!” :-)))

    Guarda Gatsby che io sono una persona normalissima e, nonostante cio’ che s’immagina, sono persino umile nel mio modo di essere.
    Certo ho vissuto esperienze caleidoscopiche, ma cio’ di cui vado orgogliosa e’ che non ho mai rinnegato la mia identita’ e la mia provenienza (come invece fanno tante persone che si vergognano di cio’ che sono state).
    Come ho detto il percorso di vita e’ stato “particolare” ma anche educativo.
    Si potra’ dire tutto cio’ che si vuole ma, per quanto considerata (da alcuni) ignobile, la professione di escort da’ modo di immergersi in una realta’ che secondo me e’ assai piu’ vera di quella che vivono tante donne che conducono una vita solo in apparenza piu’ normale.
    Insomma io ho ascoltato I DISCORSI DEGLI UOMINI… i loro desideri, le inconfessabili confessioni. Quante consorti di quei maschietti possono dire altrettanto?
    A parte questo, e grazie a delle fortunate coincidenze che nella vita sono determinanti, ho anche avuto modo di cogliere l’essenza stessa dell’essere una geisha.
    Il bivio ad un certo punto mi ha indirizzata verso la filosofia, piuttosto che verso l’affarismo.
    Che poi questa mia (chiamiamola) “cultura” sia stata poi manipolata ed usata per fini dei quali non avevo ne’ controllo ne’ consapevolezza, e’ un’altra storia e, adesso, non mi sembra opportuno raccontare.

    L’ho scritto nel mio post: io non sono molte cose, ma una cosa lo sono di sicuro e lo restero’ sempre: cio’ che mi hanno insegnato ad essere, e cio’ che ho imparato ad essere dedicandomi con grande passione.

    Spesso fai riflettere, spesso provochi, mai banale. Intelligente, colta ( per quanto tu possa ostinatamente farci credere che sia tutto merito di Wikipedia), leale, un po’ santa un po’ puttana, a volte un po’ stronza, sei sicuramente innamorata.

    Cavolo, quante immaginazioni su di me (sorrido). Ok te le faccio credere tutte ok? Cosi’ sei contento di aver azzeccato 🙂

    Sei un genio della comunicazione e sai benissimo quali sono i meccanismi che tengono alta l’attenzione verso di te, soprattutto da parte dell’universo maschile.

    Addirittura “genio della comunicazione”… quanto talento sprecato ad usare la testa in altro modo :-)))
    Vedi Gatsby, tu mi ritieni un genio semplicemente perche’ non hai presente di quanto il genere maschile sia SCONTATO e PREVEDIBILE. 🙂
    Non ci credi?
    E’ ovvio che se ad un cieco io dico “Sta tramontando il sole ed il cielo si fa di un colore arancio… poi il globo dorato scende oltre l’orizzonte e lascia spazio alle tenebre, ed al cielo stellato”, lui mi dice “MA SEI UN GENIO! Come fai a sapere tutte queste cose?”
    Eppure il sole tramonta ogni giorno. E’ solo lui che non puo’ vederlo. 🙂

    Ma, poichè incarni una figura di donna che molte vorrebbero essere, sai essere seducente anche ai loro occhi.

    L’immedesimazione dici? Lo stesso fenomeno che si verifica per i “miti” del mondo dello sport, dello spettacolo, eccetera?
    Forse…
    Ma sicuramente e’ il fatto di non raccontare cazzate. E le donne sono molto attente a percepire chi le racconta.
    Questo mi rende coerente, affidabile, e crea una figura ideale della quale spesso, la vita reale, impedisce l’esistenza a causa dei vari compromessi che le persone devono fare.
    Cio’ che forse viene ammirata e’ questa vita che io presento: una vita SENZA COMPROMESSI. E non solo le donne ci fanno caso, sai?

    Sei un’incessante forma di desiderio senza presupporne la corporeità.
    Preferisco cosi’, descriverti per cio’ che sei..
    Se uno, poi, vuole procedere per sottrazione, libero di farlo.

    Tu mi desideri Gatsby? :-))

    Curioso l’intervento di prima di jos…anch’io ho pensato all’inizio che tu potessi essere una sorta di esperimento di laboratorio, che tu non fossi una sola persona, che la tua identità di genere fosse quantomeno dubbia.
    Col tempo questi dubbi sono stati fugati.
    Il timbro è sempre lo stesso..
    Puo’ variare a volte l’eco.
    Ma non esistono altre persone.
    Sei solo tu.

    Di questo sono felice. Ci tengo molto alla mia individualita’. Sono talmente gelosa delle mie cose che non darei la PW di questo blog a nessuno. Figuriamoci condividerlo in gruppo.
    Ma coloro che ipotizzano l’esistenza di piu’ menti lo fanno per una semplice ragione: valutano la mia mente, poi valutano la loro e dicono “non e’ possibile che sia un’unica mente!” :-)))

    Quanto all’identità di genere, fermo restando che sono certo che tu sia una donna, quasi quasi mi dispiace che tu non sia un uomo.
    Sarebbe la più grande beffa perpetrata dopo quella di Kaiser Sose. :-))))

    Ma Kaiser Soze esisteva. Non era una beffa 🙂

    Visto che hai una buona memoria ti ricordo un tuo vecchio post nel quale facevi notare il rischio di una delusione dal passaggio dal virtuale al reale.
    Nel tuo caso, penso che valga per tutti coloro che ti leggono, il tuo aspetto fisico è assolutamente irrilevante.

    Il rischio di delusione sarebbe piu’ loro nei miei confronti o piu’ mio nei loro confronti? :-))

  46. Kamavirya Says:

    “La più grande beffa che il Diavolo abbia mai fatto al mondo è stata quella di convincere tutti che non esiste.”

    …tanto per restare in tema…o andare del tutto FUORI tema! 😉

    KAM

  47. Kamavirya Says:

    @Chiara -> Non sono una bugiarda

    Personalmente non ho MAI lontanamente pensato di essere di fronte ad una persona bugiarda.

    Però…caspita…questa tua frase innesca il paradosso del mentitore! ;-))))

    KAM

  48. gatsby Says:

    Sai Chiara
    Non è una questione di prevedibilità maschile.
    Rimango dell’avviso che tu sia un genio della comunicazione.
    Non riesco a spiegarlo a parole.
    Penso alla partita di finale al Roland Garros, di molti anni fa, tra McEnroe e Lendl.
    Palla lunga a destra, corta a sinistra, corta a destra, lunga a sinistra…
    Piu’ Lendl tirava forte, piu’ finiva con il farsi del male.
    Mi ricordi quel riccioluto giocatore che finì con il perdere quella partita, ma che per due set e mezzo non gliela fece proprio vedere al cecoslovacco.
    Neanche tu la fai vedere, ma non è un problema :))))
    Ho dimenticato prima di dire che sei narcisa.
    Naturalmente lo ritengo un pregio.
    Ma non pensare che con questo io ti desideri.
    Certamente, almeno, non fisicamente.
    La mia personale forma di desiderio, a livello generale, ha poco a che vedere con la corporeità.
    Sei libera di non credermi.
    Ma non passo per essere un bugiardo.
    Volevo incontrare Yggis e Duval e se non ci fosse stato l’impedimento di quest’ultimo, la mia curiosità sarebbe oggi del tutto appagata.
    Mi interessavano come PERSONE, non come oggetto di desiderio ;)))
    Anche tu mi interessi come persona.
    E in ragione di questo il mio interesse verso di te non cambierebbe neppure se tu avessi 40 anni per gamba…
    Certo che Kaiser Soze esisteva…
    Ne sei la prova vivente :-)))
    E’ difficile sapere se ci sarebbe delusione maggiore dall’una o dall’altra parte…dipende dalle tue aspettative :-)))
    Ricordo a questo proposito una celebre frase dell’avv. Agnelli: ” Per rimanere delusi bisogna prima illudersi, e io non mi sono mai illuso”.
    Un’ultima nota..
    Fai bene a salutare personalmente la tua cara sorella.
    Io non posso piu’ farlo.
    Mi è stato fatale un thread spensierato, ma soprattutto la cattveria di alcuni presunti “fratelli”.
    Pensavo che tu lo sapessi..
    Io ho certamente sbagliato in superficialità..
    Lei nella reazione.
    Qualcuno ha detto che la Saggezza è nel sangue.
    Mi chiedo se sia vero.

  49. Chiara di Notte - Klára Says:

    Pensavo che tu lo sapessi..

    Come ben puoi capire, e contrariamente a cio’ che alcuni affermano, e cioe’ che io saprei tutto di tutti ed avrei addirittura un dossier, non lo sapevo.

    Certo devi avergliela combinata grossa per averla sdegnata.

    Molte volte voi uomini (permettimi) non riuscite proprio a rendervi conto quando superate un certo limite.
    Non ve ne faccio una colpa, e’ solo che, da quel punto di vista, siete miopi. E non e’ l’unica cosa in cui avete una scarsa visione.

    Dite che siamo diversi fra uomini e donne, e quando vi fa comodo accentuate questa diversita’, ma poi spesso vi comportate come se avessimo le vostre stesse reazioni.

    Ci sono delle “leggerezze” che non riuscite ad evitare tanto che, a volte, non sono sicura che sia malafede. Anzi sempre piu’ spesso inizio a credere che sia pura ingenuita’.

    Sono andata fuori tema? Ecchissenefrega, il blog e’ mio :-))

  50. duval Says:

    Una cara sorella che io continuo a stimare nonostante, causa la mia “chiusura” in seguito al tentativo di crack, non possiamo piu’ relazionare con i metodi normali.
    A meno che lei non scelga di rivelarsi qui. Salutala per me. Anzi, la saluto io perche’ spero mi legga 🙂

    E’ in vacanza a riposare ma torna presto.

    Credo che di luoghi virtuali ne abbia piene le palle (di cui è ben fornita nonostante sia indiscutibilmente donna).

  51. duval Says:

    @gatsby:
    Volevo incontrare Yggis e Duval e se non ci fosse stato l’impedimento di quest’ultimo, la mia curiosità sarebbe oggi del tutto appagata.

    Passi mai da Modena o Bologna?
    Anche Milano, se mi avvisi per tempo: da Giannino? E’ il regno dei milanisti (come me).

  52. Chiara di Notte - Klára Says:

    Da Bogolyubovo …

    Cavolo che posto desolato sei andato a scegliere :-)))

    Mi pare sia nella regione di zhopinsk… o sbaglio? :-))

    Comunque graziosa la piccola immaginazione 🙂

  53. gatsby Says:

    Chiara said…
    “…non sono sicura che sia malafede. Anzi, sempre piu’ spesso inizio a credere che sia pura ingenuità”.
    Si, ci fu una grossa ingenuità da parte mia.
    Ma non malafede.
    Anche se ormai, poco importa.
    Non possiamo cambiare il passato.
    E, anche se ne avessimo la possibilità, non sarebbe giusto.

  54. gatsby Says:

    Duval said…
    “Da Giannino……..”

    Che fai, mi spii? :-)))))
    Bando agli scherzi.
    Quest’autunno ci si vedrà.
    Passero’ sopra anche alla notizia che sei milanista 🙂

  55. michail tal Says:

    Buongiorno Chiara

    giusto un’osservazione sulla connotazione di genere dele persone che ti seguono, me compreso.

    A leggere gli interventi si evince chiaramente che una preogativa che sicuramente gli uomini hanno molto piu’ marcata delle donne è un certo masochismo.
    Si potrebbe dire che sono piu’ cervellottici o inclini alla dialettica, ma per me è masochismo 🙂

    Dubito che una donna (tu poi men che mai ovviamente), che tu sostieni essere piu’ pragmatica e meno incline al sentimentalismo di un uomo, continuerebbe a leggere un uomo che lanciasse strali contro l’altro sesso.
    E questo anche se lui argomentasse con tutta la ragionevolezza del mondo quanto il proprio genere fosse superiore per qualità all’altro, della donna lettrice.

    Questa ricerca della diversità di opinioni o posizioni, con inclinazione anche allo scontro, secondo me è piu’ maschile che femminile.

  56. Chiara di Notte - Klára Says:

    @ Anonymous: Non siamo nati ieri e ti leggiamo da molto tempo.
    Credici, dal 2004, se vuoi ti posto dei tuoi racconti :-)))

    Davvero esilarante questa risposta:
    Si dice “NON SIAMO NATI” (al plurale), e poi si scrive “SE VUOI TI POSTO” (al singolare).

    Sto ancora attendendo. Posta un po’ questo racconto 🙂

    Del mio racconto del 2004 era al corrente un’unica persona… una una che farebbe meglio a sottoporsi ad una liposuzione di quelle toste, piuttosto che dedicarsi ai blog 🙂

    Vedi carissimo/a anonimo/a, con questa affermazione hai sbarellato. Nel 2004 ho scritto quell’unica cosa. Parlava, come mio stile, di leoni e leonesse, e se e’ quello il racconto a cui ti riferisci, allora si potra’ dare un volto a chi scrive in quel blog… e non solo in quel blog.

    Suvvia, fai vedere quante cose sai di me. Ti aspetto 🙂

I commenti sono chiusi.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: