Il blog clone

Il tale che sta copiando il mio blog ha anche un indirizzo molto simile al mio e quindi puo’ essere scambiato per me: http://chiaradinotte.blogspot.com/

Non capisco perche’ faccia tutto questo. Non credo di avergli dato piu’ motivi. Tutte le altre volte ho notato che iniziava con questo comportamento quando proferivo la parola “cuoco” o “Bonaventura”.

Ho deciso di chiudere con la polemica ed anche lui aveva acconsentito a chiudere con con il suo giochetto. Fra l’altro aveva anche scritto un post in cui diceva “Questa e’ la Chiara che mi piace”.

Adesso si e’ nuovamente messo in azione. Sta nuovamente copiando i miei post. Cerchiamo di capire cosa possa essere accaduto e cosa possa averlo irritato.

L’unica cosa che mi viene in mente e’ un commento di Lucenera in cui si ipotizza che Escort Forum abbia cambiato proprietario (per adesso non scrivo nick o nomi). Da quel momento in poi ecco che il tale ha ricominciato a copiarmi.

Ok, non posso essere nella testa di quella persona. Pero’ fra questo blog ed il suo c’e’ una differenza fondamentale: questo ha il “content warning”, cioe’ la pagina iniziale che mette in guardia contro un (secondo alcuni) contenuto opinabile, mentre il suo non ce l’ha.

Vogliamo fargli un favore al tale? Vogliamo realmente che il suo blog sia un clone perfetto del mio?

Allora facciamo di tutto perche’ anche lui abbia il “content warning”. Segnaliamolo a Blogger: andate sul suo blog e cliccate sulla barra in alto ove e’ scritto CONTRASSEGNA BLOG. Questo lo segnalera’ a Blogger come blog da sottoporre a “content warning”.

Vi invito a farlo fin da subito, e se cio’ non fosse sufficiente vi invito a scrivere una email direttamente a Blogger in cui si fa chiaro riferimento all’anomalia esistente e cioe’ al fatto che DUE BLOG IDENTICI sono considerati in modo diverso: uno e’ obbligato al “content warning” e l’altro no.

Annunci

4 Risposte to “Il blog clone”

  1. davide Says:

    Gentile Chiara,

    giusto fare la segnalazione a Blogger, però ti ricordo che a suo tempo io, Mr. Mandelbrot e tanti altri tuoi lettori avevamo segnalato a Blogger il tuo blog clone: il risultato è stato che Googole ha messo la pagina d’ingresso al tuo blog mentre il blog che ti clona continua indisturbato senza “pagine d’ingresso”.

    Voglio assicurare Lucenera che ho più paura delle reazioni di un capretto che di quelle dei pisquani, però credo che sarebbe cosa buona e giusta evitare di tirare in ballo certi personaggi: ci sono tante cose interessanti su cui discutere, perchè perdere tempo con l’immondezzaio.

    Tanti saluti dal tuo Davide

  2. Chiara di Notte - Klára Says:

    ti ricordo che a suo tempo io, Mr. Mandelbrot e tanti altri tuoi lettori avevamo segnalato a Blogger il tuo blog clone: il risultato è stato che Googole ha messo la pagina d’ingresso al tuo blog mentre il blog che ti clona continua indisturbato senza “pagine d’ingresso”.

    Capisco Davide.
    Si vede che il proprietario del clone ha saputo essere, con Google, piu’ convincente di voi.

  3. Chiara di Notte - Klára Says:

    Oggi ricevo comunicazione che il blog clone e’ stato rimosso per sempre dagli stessi autori.

    Di cio’ non posso che essere felice.

    Spero che questa loro scelta sia definitiva.

  4. Flyingboy Says:

    Chiara di Notte – Klára said…

    Oggi ricevo comunicazione che il blog clone e’ stato rimosso per sempre dagli stessi autori.

    Di cio’ non posso che essere felice.

    Spero che questa loro scelta sia definitiva.

    FINTANTO esiste l’account la possibilita’ di riapertura esiste. La vera dimostrazione delle intenzioni benevolenti, sarebbe la cancelazione dell account.

I commenti sono chiusi.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: