Note legali

Riporto di seguito quanto pervenutomi da parte dei legali di questo blog:

Piccolo disclaimer per coloro che contano alla rovescia e che in diversi luoghi del web hanno ventilato minacce ed attacchi a chi scrive qui sopra.

Qualora le espressioni non avessero il senso della mera sbruffonata o della sfida virtuale è bene che si sappia che a far data dall’ultimo crack questo blog – su cui Chiara scrive il proprio libero pensiero come semplice autrice – ha un proprietario che non è lei e non avrà alcuna difficoltà, in caso di nuovi fatti illeciti, a materializzarsi in un tribunale onde a far pervenire tutto il materiale, che da mesi viene salvato a futura memoria, sulla scrivania di un Pubblico Ministero che, unitamente alla polizia postale, potrà accertare, al di là di ogni ragionevole dubbio, chi siano i personaggi che dovessero aver agito.

In questo modo costoro comprenderanno che il web non è terra di nessuno e che non tutto ciò che sembra border line rispetto all’ordinamento giuridico e sembra essere ignorato è invece penalmente irrilevante.

Annunci

9 Risposte to “Note legali”

  1. davide Says:

    Cara Chiara,

    provo tristezza a pensare che devi spendere dei soldi per pagare dei legali per colpa di alcuni imbeccilli che ti molestano.

    E’ frustrante pensare che tu ci doni i tuoi bellissimi racconti e in più devi anche spendere dei soldi in avvocati per pubblicare i tuoi scritti liberamente. Però è indispensabile che qualcuno fermi certi mascalzoni.

    Tanti saluti dal tuo Davide

    PS. volevo chiederti se è possibile fare la segnalazioni abusi a google in lingua italiana oltre che in inglese.

  2. illustre1966 Says:

    Chiara: vai sul mio blog un attimo.

    Lasciami un pensiero, se ti va….

  3. Flyingboy Says:

    @Davide
    PS. volevo chiederti se è possibile fare la segnalazioni abusi a google in lingua italiana oltre che in inglese.

    http://help.blogger.com/?page=troubleshooter.cs&problem=&contact_type=main_tos&Submit=Submit

    Buona giornata

  4. a.c Says:

    Il blog craccato è diventato identico al tuo ,uno che non sapesse non riuscirebbe a notarne la differenza ; almeno a primo acchitto.
    Ti hanno trascinato in un gioco degli specchi ,dove davvero il tuo blog è diventato terra di nessuno.
    Sono riusciti a banalizzare la tua identità mascherandola con 100 ed altre ancora.
    Siamo nel terreno del “cosi’ è se vi pare…”.
    Un blog ,una donna ,forse due blog una donna un uomo e chissà chi altro ancora.
    Ti rubano il blog ,violandone il contenuto ,ti rubano l’identità la tua essenza.
    Le vittime ,che si mascerano ai carnefici o forse il contrario ,ma chi se ne frega sempre sugli specchi bisogna finire.
    Un’avvocato ,uno studio legale ,forse un investigatore privato.
    Se tu fossi a Palermo gli avresti già fatto al faccia come due meloni ….a quest’ora altro che conto alla rovescia!!!!
    Sarebbero in traumatologia a leccarsi le ferite.

  5. Chia®a di Notte (Klára) Says:

    C’e’ chi si traveste da Elvis Presley e chi da Chiara di Notte
    🙂
    Non sarebbe un problema se dietro non esistesse tutto un discorso che si fonda sulla menzogna, sul ricatto, sull’intimidazione e sulla violenza.

  6. a.c Says:

    PArlacene ….e la prima volta che sento parlare di ricatto!!!
    LA volevano gratis?
    Io penso sia per questo.
    Te lo hanno detto esplicitamente?

  7. Chia®a di Notte (Klára) Says:

    a.c said…
    Parlacene ….e la prima volta che sento parlare di ricatto!!!
    LA volevano gratis?

    Non ho mai trovato nessuno (a parte Duval) che non la volesse gratis? 🙂

    Ma io parlo d’altro. Parlo di ricatti riguardanti la mia liberta’ d’espressione.

    “Se non cancelli il blog vedrai cosa ti succede… se non la smetti di scrivere ti tronchiamo le gambe… limitati ai tuoi raccontini del cazzo e non rompere le palle… eccetera”

    Insomma, io credo che qualora si ravvisassero, nel mio blog, degli abusi, piuttosto che tramite intimidazioni, chi si sente danneggiato, dovrebbe agire civilmente segnalando questi abusi a chi di dovere.

    Ma dato che non mi pare di averne commessi (di abusi), ecco che arrivano messaggi di stile mafioso con minacce varie.

    Secondo voi dovrei cancellare i miei post perche’ danno fastidio a 3 persone affette da megalomania mitomane?

  8. sissy Says:

    nell’ultima parola c’è un IR(rilevante) di troppo o mi sbaglio?

  9. Chia®a di Notte (Klára) Says:

    sissy said…
    nell’ultima parola c’è un IR(rilevante) di troppo ?

    Non mi pare.

I commenti sono chiusi.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: