Caro bidone_1

Ex Fotomodellox, ex Capretta, ex chissa’ quanti altri nick possiedi (ma questa e’ un usanza comune a molti di voi pisquani appartenenti alla gang dell’hacker di asparagi), la tua ottusita’ mi era gia’ nota fin dai tempi della nostra prima interazione su EF, di cui ho avuto certezza piena con quella famosa chat di cui tanto blateri e della quale mantengo copia autentica. Se non te la faccio rileggere qui e’ solo perche’ in essa era citata una terza persona (una ragazza ricordi?) che non vorrei coinvolgere nelle nostre beghe personali, anche se tuttora ho dei dubbi sulla sua completa onesta’ intellettuale e su quanto ella meriti questo mio rispetto.

Vedo che con te devo essere schematica, poiche’ tendi, se si parla di capre (tanto per restare in tema), a portare il discorso sui cavoli. Quindi, dato che qui e’ difficile farti un “disegnino” semplice (l’unica cosa che la tua mente riesce a comprendere), saro’ costretta a spiegarti le cose come si fa con i bimbi… quelli piccoli. Oppure con gli idioti grandi.

Allora inizio a dire:

CIO’ CHE NON HO FATTO

  1. non ho MAI postato o divulgato pubblicamente niente del “tuo amichetto” (piagnucoloso) Charun prima che egli stesso lo abbia fatto per conto suo. E’ stato appurato che nessuno ha visto cio’ che “il tuo amico” asserisce. Lui accusa senza prove, senza dimostrazione alcuna e questo a casa mia si chiama CALUNNIA.
  2. non ho mai richiesto ad alcunchi’ i dati del “tuo amichetto”, anche perche’, di un manzo di tal fatta, gli unici ad essere interessati potevano essere gli addetti ai Macelli e non una donna (o un travone se preferisci) in calze a rete. E’ talmente truzzo che persino i travoni lo scanserebbero. Non ho quindi mai chiesto a nessuno di fare ricerche su Charun. Se qualcuno le ha fatte (alla Camera di commercio per esempio) cio’ e’ avvenuto autonomamente da me. Se cio’ e’ avvenuto e’ perche’ il “tuo amichetto” gode di numerose amicizie che lo stimano e che si interessano a lui. La sua bellezza e’ rinomata in tutte le praterie dell’ovest… fra i bufali.
  3. non ho mai utilizzato altri nickname se non quello con il quale tutti mi conoscono. Cioe’ QUESTO. Se a te fa piacere credere che io sia multinick fai pure, ma non potrai avere MAI nessuna prova a riguardo perche’ NON PUO’ ESSERCI ALCUNA PROVA, dato che cio’ che affermo e’ la verita’.
  4. non ho mai ceduto il mio account a nessuno. Nessuno ha mai scritto al posto mio. Se qualcuno in passato mi ha imitata, costui e’ stato, forse, “il tuo amichetto”, il quale, essendo venuto in possesso fraudolentemente del mio account hotmail, ha potuto chattare con alcune persone fingendosi me. Gli e’ sempre piaciuto recitare la parte della donna (vero Sally73?).

CIO’ CHE INVECE HO FATTO

  1. ai tempi in cui scrivevo su IER, e credevo (erroneamente) di essere socia stimata, e quindi tutelata dall’amministratore di quel forum (che poi in seguito si e’ rivelato fatto della stessa pasta del “tuo amichetto”), essendo venuta a conoscenza di un sito escort (nottiescort.com) al cui interno c’era un link a IER, link del quale NESSUN SOCIO sapeva (a parte l’Admin ovviamente ma di questo egli non aveva fatto menzione a nessuno ed io ne sono venuta a conoscenza solo successivamente), ed avendo ben chiara la POLICY di quel forum in cui era vietato ogni collegamento con siti che pubblicavano escort, segnalai la cosa corredandola di una visura WHOIS che indicava a chi apparteneva tale sito (tu sai che le visure WHOIS sono pubbliche e legittime). Quindi nessuna ricerca al PRA per scoprire la targa dell’auto del “tuo amichetto” e nessuna visura alla Camera di Commercio che, come ho detto poc’anzi, se e’ stata fatta non e’ stata fatta da me. Solo una semplice schermata che dimostrava a chi apparteneva il sito nottiescort.com che, ad insaputa di tutti i soci (ricordo che IER era un forum in cui alcuni soci versavano una quota associativa e quindi avevano il diritto di sapere una notizia del genere), aveva un link con il nostro forum. Feci cio’ che qualsiasi persona corretta avrebbe fatto ed in questo non vedo niente di schifoso… a parte qualcuno che, come ringraziamento, mi invio’ un messaggio che diceva testualmente: CHI SI FA I CAZZI SUOI CAMPA CENT’ANNI. Il problema, infatti, sorse quando “il tuo amichetto” s’incazzo’ come una iena e disse che io avevo messo in giro i dati di suo figlio. Siccome era in possesso di una foto attribuita a me (che pero’ non confermero’ MAI per mia), che una persona (dice lui) gli aveva dato, la posto’ sia su IER, sia su EF, sia in un blog che si chiamava (e si chiama tuttora) chiaradinotte.blogspot.com. Blog che per sua stessa ammissione lui ha creato con lo scopo d’infamarmi.
  2. mi sono sempre e soltanto difesa da chi ha continuato nel tempo ad insultare, minacciare, mentire spudoratamente. Ovviamente in tutto cio’ “il tuo amichetto” non e’ stato solo ed ha avuto il valido supporto (anche se inutile considerato il livello cerebrale dei gregari) di Cucciolozar, Miticpippo, Ugo Piazza e, perche’ no, anche Bidone_1, i quali, tutti insieme appassionatamente, si sono adoperati a farmi bannare da EF in modo che, considerata la mia forza dialettica, non potessi difendermi dalle accuse. Accuse che, come vedi, ancor oggi continuano nonostante sia stata data AMPIA prova che Charun ha sempre mentito e continua a farlo tuttora.

CIO’ CHE HA FATTO CHARUN

  1. ha divulgato lui i suoi dati bellamente sui forum. Lo ha fatto da se’ e senza che nessuno lo costringesse a farlo. La videata del 3D postata da Confucio (che ringrazio) in EF, in cui Charun dice CHIARAMENTE il suo nome ed il suo indirizzo, e’ solo una delle tante occasioni in cui lo sbruffone (con il suo consueto atteggiamento di sfida) ha dato modo di far sapere a tutti dove potevano trovarlo. Si vede che quando beve, oppure quando impasta la farina, non e’ in se’ e non si rende conto di cio’ che dice.
  2. ha aperto blog “fasulli” che portavano un nome riconducibile al mio nick e con questi ha insultato, minacciato e calunniato persone in modo che le colpe di tali infamie ricadessero sulla (come la chiami tu) “matta”, cioe’ su di me. Ricorda Bidone_1 che essere matta non e’ un demerito. Un demerito e’ essere insani fetidi personaggi. Personaggi che basano tutto sulla menzogna, sulla ritrattazione, sulla cancellazione di affermazioni fatte, sul cambio perenne di nickname in modo da ricrearsi continuamente una verginita’. Cosa che io non ho mai fatto, ma che voi (includo pure te) avete sempre fatto.
  3. anche se non mi riguarda personalmente, ha comunque divulgato le foto fatte alle cene. Le ha spedite a tantissima gente (insieme ovviamente a quella famosa foto a me attribuita). Con quelle foto ha dato ad Ugo Piazza l’occasione d’infamare per mesi le persone sul web ed ancor oggi (se non e’ lui lo squallido personaggio che agisce da troll e che posta le foto su EF e nel finto blog di Illustre1966) si possono vedere gli effetti di quella azione infame.
  4. ha messo in giro false notizie su di me, attribuendomi identita’ che non sono mie, IP che non sono miei, indirizzi e numeri di telefono che non sono miei. Ha accusato ingiustamente persone di essere collegate a me e coinvolte nella diffusione dei suoi dati (che come e’ stato detto non e’ MAI avvenuta nei termini da lui indicati), ha impaurito gente con le sue minacce di “rompere le ossa”. In pratica ha spanto escrementi ovunque.
  5. possiede delle email che non gli appartengono. Poiche’ quelle email provengono da un account mio (privato) che venne craccato in data 17/1/2007, il possederle fa di lui un ladro oppure un ricettatore (se quelle email le ha ricevute da altra persona). Ma questo non e’ tutto.
  6. ha pubblicato quelle email sul suo blog ilbardellagang.blogspot.com ed anche se adesso le cancellasse, queste sarebbero rimaste online per lungo tempo sotto gli occhi di tutti diffondendo notizie e dati non solo miei, ma anche di altre persone la cui unica colpa e’ stata quella di scrivermi.

Potrei continuare all’infinito a dire cio’ che Charun ha fatto, ma mi fermo qui perche’ mi pare sia gia’ abbastanza.

Spero di essere stata esauriente, caro bidone_1. Ti affanni a difendere una causa ormai persa ma, come ti ho detto all’inizio di questo post, ormai per me tu sei sinonimo di ottusita’. Oppure di malafede.

Annunci

6 Risposte to “Caro bidone_1”

  1. davide Says:

    Cara Chiara,

    ammiro il coraggio con cui smascheri certi fetenti (che di fatto si smascherano da soli per la loro goffaggine e stupidità) che spargono calunnie ovunque.

    In ogni caso torno a ripetere che pisquani che si fanno chiamare Bidone, Mitcpippo, Charum, Cucciolozar e sbraitano da un letamaio come l’immondezzaio, oppure che si definiscono “Il Ciccio bastardo” e insultano (anche se ammetto che lui, come fece osservare a suo tempo l’amico Baudelaire999, è bravo a dire gli insulti: gli altri personaggi neanche questo sono capaci di fare) da un blog che si chiama “Vecchiebaldracche”, non possono avere nessuna credibilità al di fuori della ristrettissima cerchia di pisquani che li seguono.

    Tanti saluti dal tuo Davide

  2. Chia®a di Notte (Klára) Says:

    Davide, il tempo speso per una verita’, anche piccola ed insignificante, non e’ mai buttato via.

    Qualcuno mi ha scritto:

    “Leggendo te in questi giorni ho capito che non per tutti e’ scontato camminare in strada senza il timore di esprimersi, senza far del male a nessuno, in modo da vivere in pace con gli altri e, soprattutto, con se stessi. Non per tutti e’ scontata quella ricompensa donataci dal divino: la Liberta’. Mi mancano i tuoi racconti, mi mancano i miei sogni… ma poi ci penso e… il mio sogno e’ che tutti abbiano il diritto alla pace di sognare.”

  3. a.c Says:

    Chiara ,consulto e.f dal 2005 ,da allora ho avuto modo di consocere pocchissine persone ,tra cui il prof Ugo Piazza.
    In un ‘occasione mi consiglio delle escort per palermo.
    Mi è sembrato preparato nella materia.
    Per rispetto lo chiamavo professore.
    Se non erro venne bannato dal forum ,e nel forum si apri un topic per riabilitarlo.
    Ricordi?
    Ti ripeto ,io in e.f non conosco nessuno di preciso.
    Probabilmente Ugo Piazza avrebbe voluto trombarti a buon mercato o gratis ,da qui la sua incavolata contro di te.
    Puo’ essere?
    Tu sei entrata nel mio pc?

  4. Chia®a di Notte (Klára) Says:

    Tu sei entrata nel mio pc?

    Dico… ma ci sei o ci fai?
    Certo che no!
    Non sono io l’hacker. Io sono la vittima, forse questo non ti e’ chiaro…

    Probabilmente Ugo Piazza avrebbe voluto trombarti a buon mercato o gratis ,da qui la sua incavolata contro di te.

    Dici? ;-)))

  5. a.c Says:

    Ho pensato che tu fossi ferrata in hackeraggio ,dopo che mi hai assicurato che con i loro proxy non sono riusciti ad accertarsi della tua identità.
    So’ bene che tu sei la vittima e non il carnefice ,ma se tu fossi diventata hacker per necessità e difesa e normale che ti difenderesti da possibili minccie ,attuando tutte le misure preventive possibili.
    Compreso l’acertamento delle intenzioni degli sconosciuti ,me compreso.
    Ho visitato i vari forum della gente che tu citi nel tuo blog.
    Da qualche giorno il pc mi và molto lento nelle connessioni.
    COme faccio ad accertarmi se questa gente mi ha preso di mira?
    Gente spreggievole,.
    Tempo fa’ mi successe qualcosa.
    Per quanto concerne i puttanieri d.o.c di e.f hanno delle escort di cui curano le reclame ,presumo per interessi privati.
    Del tipo trombate gratis.
    Cerca di non stare al loro gioco.
    Lasciateli scivolare addosso.
    Un bacio

  6. Devas Says:

    che schifo…
    se la ragazza è chi penso, mi viene da vomitare…
    quanto sono stato stupido…
    non mi sono mai reso conto di quanta sofferenza c’è intorno a me…. 😦

I commenti sono chiusi.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: