Il Giudizio Universale

Fine del Mondo, fine del Tempo.

Tutti sono in attesa di essere giudicati. Una folla immensa di persone si estende a perdita d’occhio. C’e’ chi ancora non riesce a rendersi conto di quanto sta accadendo: il Mondo e’ finito cosi’ in fretta che non ha fatto in tempo ad accorgersene. C’e’ invece chi era gia’ preparato da tempo a questo evento. Poi ci sono quelli che ancora non ci credono, gli scettici, coloro che avevano messo in dubbio che sarebbe arrivato questo Momento.

Tutti mormorano sommessamente.

Appartenenti ad ogni razza e religione, potenti, derelitti, belli, brutti, ricchi, poveri, uomini, donne, bambini, vecchi Tutto il genere umano e’ presente. Ci sono tutti, ma proprio tutti!

C’e’ anche l’immondezzaio al completo. Sono tantissimi: 100.000 o forse piu’. Alcuni hanno due, tre, quattro… persino venti teste e questo fa apparire il gruppo ancor piu’ numeroso. C’e’ chi prega piagnucolando e c’e’ chi fa lo spavaldo tenendo fede al suo personaggio di “uomo denim” che non deve chiedere mai. C’e’ il romantico, il cinico, il tirchio, il saputello, il curioso, lo sprovveduto…

Ciascuno preoccupato di quello che potra’ essere il Giudizio finale. Giudizio che verra’ emesso di li’ a poco.

Le grandi Porte sono serrate. Dall’altra parte c’e’ chi giudichera’, uno per uno, ogni peccatore riunito fuori, eleggendo il meritevole alla gloria del Paradiso oppure condannando colui che non si e’ pentito alle fiamme dell’Inferno.

Ad un certo punto accade qualcosa: una piccola apertura posta al lato di uno dei due grandi portoni si schiude. Il brusio cessa immediatamente. Ognuno rivolge l’attenzione verso quel momento che decidera’ le sorti del suo destino.

Dalla piccola apertura esce un tipo. Attende un attimo che il silenzio sia assoluto e che l’attenzione generale sia rivolta a lui e dice: “Vi preghiamo di scusarci, siamo un po’ in ritardo con i tempi ed il Giudizio iniziera’ fra pochissimo. Intanto… pare… dico PARE… che le seghe non contino!”.

Un boato di sospiri di sollievo si leva dai 100.000 dell’immondezzaio.

Annunci

22 Risposte to “Il Giudizio Universale”

  1. sissy Says:

    mi sta venendo un sospetto:
    quel Tribunale supremo è composto come il CdA?

  2. davide Says:

    Cara Chiara,

    “pare… dico PARE… che le pippe non contino”.”

    E i ditalini e i pompini contano? Comunque io non mi preoccupo perchè adoro leccare la f..a: sono certo che anche il Signore approva questa arte sublime. Scherzi a parte sono convinto che Dio è infinitamente buono e ci perdonerà tutti i nostri peccati. Solo ai multi nick dell’immondezzaio farà fare un po’ di purgatorio.

    Tanti saluti dal tuo Davide

  3. illustre1966 Says:

    FFFIUUUUUUUUUU…………. 😀

  4. Briccone Says:

    Nessun Giudizio Universale. Solo lo scorrere inesorabile del tempo, hanno distrutto pensando di esere abili nel ricostruire, alla fine hanno costruito miserabili capanne di cartone destinate a marcire dopo un semplice temporale.

  5. Nice&Nasty Says:

    –bastard mode on–

    è vecchia!

    –bastard mode off–

    ;-))

  6. Mr Mandelbrot Says:

    Ciao Chiara, concedi per favore questo mio ennesimo ed ultimo off topic. Come promesso, eccomi tornato per prendere congedo.
    Saluto tutte le persone che qui ho avuto modo di leggere, che mi hanno risposto e che hanno letto o leggeranno i miei pochi interventi.
    Invio un saluto particolare a quella persona che talora si intravede tra le pieghe di questo bel blog, da parte della persona che si cela col nick di Mr Mandelbrot 🙂
    Ciao!

  7. Chiara di Notte (Klára) Says:

    sissy ha detto…
    mi sta venendo un sospetto:
    quel Tribunale supremo è composto come il CdA?

    No. Quello e’ ancora composto dai soliti personaggi.
    Perche’ cancelli i commenti?

    davide ha detto…
    E i ditalini e i pompini contano? Comunque io non mi preoccupo perchè adoro leccare la f..a

    Una finezza 🙂
    Ti ci vedo a leccare la “frutta”. Con o senza la buccia? 🙂

    illustre1966 ha detto…
    FFFIUUUUUUUUUU………….

    Eri preoccupato eh? 🙂

    Briccone ha detto…
    Nessun Giudizio Universale. Solo lo scorrere inesorabile del tempo, hanno distrutto pensando di esere abili nel ricostruire, alla fine hanno costruito miserabili capanne di cartone destinate a marcire dopo un semplice temporale.

    Ciao Briccone. Quanta allegoria nelle tue parole.

    Nice&Nasty ha detto…
    è vecchia!

    E’ vecchia per i vecchi.
    Comunque attinente, non credi? 🙂

  8. Chiara di Notte (Klára) Says:

    Invio un saluto particolare a quella persona che talora si intravede tra le pieghe di questo bel blog, da parte della persona che si cela col nick di Mr Mandelbrot 🙂

    Un saluto ma… Che senso ha andarsene?
    Oppure cambi nick. Dimmi la verita’ 🙂

  9. Briccone Says:

    Ciao Chiara.
    Rimembri la tua teoria del branco?
    Da lupo a iena il passo è breve e le jene si nutrono di carogne.
    Sociologicamente è interessante studiare un branco che si autoelimina!
    Best Regards

  10. Nice&Nasty Says:

    Chiara: E’ vecchia per i vecchi.

    OK, dopo essermi preso del vecchio, ritorno ai miei lidi. 😉

    p.s.: mica tanto vecchio, sai? Magari non proprio un ragazzino…
    Ciao bimba 🙂

  11. A-Woman A-Man Says:

    Io penso che ‘sta teoria bislacca del giudizio universale che poi rinascono tutti sia ‘un mezzo incubo.
    Ma quanti saremmo? 400 miliardi?
    Ma ti immagini che sfiga?
    Lo Strivale a 60 milioni scarsi è già stipata, code sempre ovunque ognitempo. In 750 milioni come saremmo?
    Io firmerei per differire la faccenda ancora di un bel po’ e pure di cambiarla se possibile. 😉

  12. A-Woman A-Man Says:

    > perchè adoro leccare la f..a:

    allora pornoromantica cia’ ragione quando la chiama santaleccata (che il leccapatonza, in effetti, è quasi miserrimo in termini di termini che lo indicano, sarà un caso?)
    Qui si arriva pure al Giudizio Finale, l’è ‘na cosa importante, religiosa, che richiede termini appropriati.
    Santaleccata.
    E l’altro che diventa? sansucchiotto?

  13. sissy Says:

    Chiara ha detto:
    Perche’ cancelli i commenti?

    per il rimpianto del commento perduto…
    🙂

  14. Chiara di Notte (Klára) Says:

    Briccone ha detto…
    Rimembri la tua teoria del branco?

    Non e’ una teoria. E’ un fatto.

    Nice&Nasty ha detto…
    OK, dopo essermi preso del vecchio, ritorno ai miei lidi. 😉

    Oltre che vecchio anche permaloso 🙂
    Dai che si scherza 🙂

    sissy ha detto…
    per il rimpianto del commento perduto…

    Cioe’ per ritrovarlo occorrera’ Indiana Jones?
    Dal tuo intervento capisco che l’immondezzaio e’ ancora down… come farete a passare tutta la giornata?

  15. guggenheim Says:

    Largo …….. fate largo che non ci vedo.

    Prosit
    Gu

    😉

  16. Bibi Says:

    Che fai? Ti dai alla macumba?

    Magia nera da baba yaga?

    a.y.s. Bibi

  17. Kamavirya Says:

    Ce n’è una (barzelletta) che vede coinvolto in modo analogo Bill Gates 😉

    Personalmente più che ad un giudizio teso a discriminare i buoni dai cattivi, penso ad una presa di coscienza (l’essere messi di fronte al proprio vissuto, alle proprie azioni e omissioni) e a rivivere in prima persona, amplificate all’ennesima potenze le sensazioni che “gli altri” hanno provato vivendo/subendo le nostre azioni. 😉

    KAM

  18. davide Says:

    Cara Chiara,

    ho visto che hai fatto una versione del tuo blog anche in inglese. Ti faccio i complimenti, perchè è il primo blog che trovo scritto in due lingue. Però mi raccomando continua a scriverlo anche in italiano: non vorrei che ti venissero strane idee.

    Tanti saluti dal tuo Davide

  19. Flyingboy Says:

    Vasárnap, június 21, 2007
    I read alone

    I am convinced that your blog is read mainly by pisquani you write to tell you that you read alone “and, in my opinion, you have many more readers now than when scrivevi sull’immondezzaio.

    😉

  20. davide Says:

    Cara Chiara,

    voglio tornare un attimo sulla tua iniziativa di scrivere il blog anche in inglese. Trovo molto intelligente questo perchè permetterà a molte più persone di leggerti. A volte mi è capitato di cercarti su alcuni motori di ricerca, senza riuscire a trovarti.
    Pertanto scrivi pure in inglese, ma non smettere mai di scrivere anche in italiano: gli inglesi hanno già la loro regina, invece noi no.

    Tanti saluti dal tuo Davide

  21. Chiara di Notte (Klára) Says:

    Davide, non esiste una versione inglese del blog se non quella ottenuta dal traduttore di Google.

  22. Underwood7 Says:

    Ciao Chiara, volevo salutarti e dirti che il finale de “Il giudizio universale” mi ha fatto ridere tanto e ho tirato un sospiro di sollievo, eh eh eh eheeeee!!!!!!.
    Mi piacerebbe che i toni dei tuoi scritti rimanessero sempre su quel livello.
    Ricordati che in quello che tu chiami immondezzaio ci sono anche persone che tifano per te.

    Saluti…………..

    Under

I commenti sono chiusi.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: